RSS

HAARP: 4:04 20 Maggio 2012 – BOLOGNA

20 mag

disastri tempi politici

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=NrKsC1bMGbQ

Caricato in data 23/gennaio/2010

Benjamin Fulford parla della sue esperienza con alti rappresentanti del governo e delle finanze giapponesi esponendo il potere dell’HAARP e i “tempi politici” dei terremoti e disastri più devastanti. I disastri naturali potrebbero essere pilotati da tecnologie in mano agli americani sconosciute al grande pubblico ed usati per ritorsioni e scopi politici e militari. Le elezioni sono sempre una ottima occasione per creare disastri dove ogni parte politica e ogni sciacallaggio di qualsiasi genere può prendere posto al momento giusto. Quello che accade intorno a noi potrebbe avere una causa ben diversa da quella che ci raccontano gli sciacalli controllati dei media. Diffondete.

Ps: Oggi si è concluso il G8 a Washington..

——————————————————————————————————————–
QUELLE STRANE FUORIUSCITE D’ACQUA DAL TERRENO PRIMA DEL TERREMOTO

http://www.cadoinpiedi.it/2012/05/20/quelle_strane_fuoriuscite_dacqua_dal_terreno_prima_del_terremoto_-_foto.html#imgpost

L’ h.a.a.r.p sfrutta un meccanismo semplice per far avvenire terremoti :
-1 spruzza nell’aria sostanze chimiche che aumentano la conduttività elettrica (scie chimiche)
– 2 tramite delle antenne emana microonde nello spazio dove un satellite le amplifica la potenza e li direziona su un terreno nel quale sotto di essi si trovi dell’acqua
– 3 l’ acqua si riscalda e viene fuori spostando le rocce sottostanti provocando il terremoto

Perchè? Opzioni:
a) La tassa sulle calamità naturali se nè parlato il giorno prima che succedesse (Informatevi sulla tassa su questo link http://www.news-24h.it/2012/05/il-governo-e-la-sfera-magica-non-risarcira-piu-calamita-naturali/ dove l’articolo titola: Il Governo e la sfera magica: non risarcirà più calamità naturali!) Ci guadagneranno di più le banche? E chi altro ancora? Il governo!
b) Distrarre la popolazione da qualcosa di losco
c) Ieri c’è stato un attentato

Dal il fatto quotidiano.it : LO STATO NON RISARCIRA’ IL TERREMOTO http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/20/stato-risarcira-terremoto/235752/

______________________________________________________________________

Scienziati sorpresi dal terremoto che ha colpito il nord Italia! 

Secondo il sito discovery news il terremoto che ha colpito il nord Italia lo scorso fine settimana ha lasciato abbastanza sorpreso il sismologo dell’Usgs Paul Caruso, perche’ avvenuto in una regione storicamente poco sismica. I dati indicano che il terremoto di magnitudo 6.0, avvenuto domenica 20 maggio alle ore 04:00 e’ stato un Thrust quake “un terremoto di spinta”, ovvero un evento che si scatena quando due placche si muovono contemporaneamente. ma quello che e’ sorprendente e che il terremoto sia avvenuto a 750 km di distanza dal confine in cui le placche tettoniche collidono e che sia avvenuto ad una profondita’ di appena 5 km.  “…stiamo assistendo a questi terremoti di magnitudo inusuale che stanno scoppiando lontano dai confini delle placche tettoniche”. 

Fonte http://terrarealtime.blogspot.it/2012/05/scienziati-sorpresi-dal-terremoto-che.html

Potrebbe interessare anche quest’altro post http://terrarealtime.blogspot.it/2012/01/le-scosse-di-terremoto-del-nord-italia.html  in data 26 gennaio 2012

Terremoti superiori al grado6:
anni ’30: 29 terremoti
anni ’40: 37 terremoti
anni ’50: 39 terremoti
…anni ’60: 46 terremoti
anni ’70: 39 terremoti
anni ’80: 30 terremoti
anni ’90: 52 terremoti
anni ’00: 308 TERREMOTI
fonte: http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/world/historical_mag_big.php

tutti i dati sono presi da qui: http://www.ingv.it/  che per qualche strano motivo ha cancellato dei terremoti dalla lista; se i dati sono sbagliati, un motivo in più per non fidarsi delle istituzioni.

http://www.youtube.com/watch?v=kOeKXM3B9r0&feature=related

____________________________________________________________________________________________

ATTIVITA’ H.A.A.R.P

Incrociando i dati degli ultimi terremoti di Earthquakes e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con quelli dell’attività HAARP a basse frequenze (onde Hertz 0-5 Hz) emerge una diretta correlazione con il sisma che ha colpito e piegato l’Emilia Romagna. Basta incrociare i grafici bellici e le registrazioni dei sismografi italiani. Per le foto andare su questo sito, la fonte : http://sulatestagiannilannes.blogspot.fr/2012/05/il-governo-usa-e-responsabile-del.html

Tutti gli orari sono calcolati sul “tempo civile (UTC)”, vale a dire con uno scarto pari a circa 2 ore di differenza con l’ora italiana:

19 Maggio 2012 ore 23:13 (UTC), Pianura Padana, Magnitudo 4.1. Si può notare come l’attività a frequenza 0-2 Hz sia piuttosto intensa. Onde così basse hanno un’alta capacità di far vibrare rocce e terreni sabbiosi ma non solo, queste vibrazioni scuotono le particelle dell’acqua portandole a un potente surriscaldamento improvviso. Dalla scossa delle 23 e 13 (UTC) è stato un susseguirsi di micro sismi uno dietro l’altro, nel lasso di tempo che va dalle 2.03am (UTC) fino al terremoto più forte delle 3.02am (UTC) di magnitudo 4.9. Durante tutto il giorno di domenica 20 maggio l’attività HAARP è stata intensa e le scosse telluriche in Pianura Padana si sono susseguite senza tregua. Da notare, in particolare, la fascia orari che va dalle 12 alle 16 (UTC). Poco dopo le 12 (UTC) si nota un picco di intensità in correlazione con 2 forti sismi (2012/05/20 13:21:06 44.882 11.383 2.4 Ml:4.1 Pianura_padana_emiliana; 2012/05/20 13:18:02 44.831 11.49 4.7 Ml:5.1 Pianura_padana_emiliana). Per poi ripetersi ai seguenti orari: 2012/05/20 17:40:17 44.95 11.25 10 Ml:3.5 Pianura_padana_lombarda 2012/05/20 17:37:14 44.88 11.38 3.2 Ml:4.5 Pianura_padana_emiliana.

Terremoti con epicentri superficiali, come in questo caso italiano (10 chilometri di profondità come ha registrato l’INGV) e sismogrammi che evidenziano un’ unica grande oscillazione sono ritenuti dagli scienziati, senza alcun dubbio, essere terremoti artificiali generati dalla concentrazione di onde HAARP in determinati punti sensibili del globo terrestre. A prescindere dalle fanfaronate degli esperti al soldo bellico o dei professionisti con le barbe finte che popolano il web. Un geologo di chiara fama, A.V., conferma: “Generalmente i terremoti hanno epicentri molto più in profondità, nelle viscere della terra e soprattutto presentano sciami sismici, cioè a dire prima e dopo della vibrazione massima presentano oscillazione più piccole, definite di attenuazione”. Da tempo gli Usa hanno scatenato una guerra ambientale non dichiarata ufficialmente, contro l’Italia; ora l’escalation è sempre più evidente. Senza trascurare l’inquinamento radioattivo indotto nel Mediterraneo dalle attività della VI Flotta Usa di stanza nel Belpaese. Attività già documentata in termini scientifici dalle analisi puntuali Criad di Parigi in relazione al disastro provocato in Sardegna (dal 1972 al 2008), più specificatamente nell’arcipelago della Maddalena (Isola di Santo Stefano).
Emergenza infinita – Meno male che notoriamente la Pianura Padana è classificata zona a rischio sismico quasi nullo.

Il bilancio provvisorio dell’ultimo esperimento bellico nello Stivale è agghiacciante, se gli aggettivi hanno ancora senso: 7 morti, 53 feriti e circa 6 mila sfollati.

Scienza e politica – Secondo Michael Chossudovsky, docente all’Università di Ottawa, «Il sistema H.A.A.R.P. è un potente mezzo per la modificazione delle condizioni atmosferiche e del clima». La letteratura scientifica parla chiaro: “Le antenne di H.A.A.R.P. bombardano e riscaldano la ionosfera, generando frequenze elettromagnetiche che rimbalzano sulla terra, penetrando ogni essere vivente ed ogni oggetto inorganico”. E ancora: “H.A.A.R.P. genera forti impulsi nella banda Ulf ed Elf”. Dodici anni fa, alcuni ricercatori indipendenti (tra cui Robert Fitrakis) verificarono che “le trasmissioni a 14 hertz, rilevando che quando i segnali erano emessi ad elevata potenza, la velocità del vento raggiungeva le 70 miglia orarie, spostando i fronti temporaleschi”. In particolare le frequenze H.A.A.R.P. irradiate su specifici bersagli possono causare terremoti catastrofici, esattamente come il sisma che nel dicembre 2003 uccise migliaia di persone in Iran.
In una Relazione di iniziativa della Commissione per gli affari esteri, la sicurezza e la politica di difesa del Parlamento europeo il 23 settembre 1998e contenente una proposta di risoluzione (mai effettivamente adottata dal Parlamento) viene  affermato che «malgrado le convenzioni esistenti, la ricerca militare si applica attualmente alla manipolazione dell’ambiente come arma, come è il caso ad esempio del sistema HAARP». Nella medesima relazione la suddetta Commissione «reputa che il sistema HAARP sia da considerarsi, a causa del notevole impatto sull’ambiente, una questione mondiale ed esige che le sue conseguenze giuridiche, ecologiche ed etiche vengano analizzate da un organismo internazionale indipendente prima di ogni nuova ricerca e di qualsiasi esperimento» e «chiede al gruppo di esperti per la valutazione delle opzioni scientifiche e tecnologiche (STOA) di accettare di esaminare le prove scientifiche e tecniche fornite in base ai risultati esistenti della ricerca sull’HAARP onde valutare la natura esatta e il livello di rischio posto dall’HAARP per l’ambiente locale e globale e la salute pubblica in generale». In tale atto si «considera il sistema militare USA di manipolazione ionosferica, HAARP, con base in Alaska – che è solo una parte dello sviluppo e dell’impiego di armi elettromagnetiche ai fini della sicurezza sia interna che esterna – un esempio della più grave minaccia militare emergente per l’ambiente globale e la salute umana, dato che esso cerca di manipolare a scopi militari la sezione della biosfera altamente sensibile ed energetica, mentre tutte le sue conseguenze non sono chiare; invita inoltre la Commissione, il Consiglio e gli Stati membri ad esercitare pressioni sugli Stati Uniti, della Russia e di qualsiasi altro Stato impegnati in tali attività affinché vi pongano fine e si giunga ad una convenzione globale contro questo tipo di armi. Chiede in particolare una convenzione internazionale per una messa al bando globale di tutte le ricerche e di tutti gli sviluppi, sia militari sia civili, volti ad applicare le conoscenze del funzionamento del cervello umano nel settore chimico, elettrico delle vibrazioni sonore o altro allo sviluppo di armi che possono consentire qualsiasi manipolazione degli esseri umani, ivi compreso un divieto di qualsiasi impiego reale o possibile di tali sistemi».
La guerra ambientale è attualmente intesa negli ambienti militari come «l’intenzionale modificazione di un sistema ecologico naturale, come il clima, i fenomeni metereologici, gli equilibri dell’atmosfera, della ionosfera, della magnetosfera, le piattaforme tettoniche, allo scopo di causare distruzioni fisiche, economiche e psico-sociali nei riguardi di un determinato obiettivo geofisico o una particolare popolazione». Parola del generale italiano Mini già espressa nel documento “Owning the Weather in 2025”: «La strategia della negazione e il cinismo adottati per la guerra ambientale consentono d’impiegare armi e tecnologie sofisticate o brutali senza che ciò faccia scalpore. Consentono di camuffare azioni di guerra camuffandole e perfino di distruzione di massa camuffandole per ricerche scientifiche».
E dopo l’Emilia Romagna, ora toccherà sicuramente ad una regione del Sud?
Vi incoraggio a leggere: RELAZIONE sull’ambiente, la sicurezza e la politica estera
Commissione per gli affari esteri, la sicurezza e la politica di difesa
Relatrice: on. Maj Britt Theorin

La guerra del clima (History Channel) 1/5

http://www.youtube.com/watch?v=8DkVR1QoUpA&feature=BFa&list=PLAAFFF11E1551ACBC

Il documentario di History channel, “Non è possibile! La guerra del clima”, illustra il tema delle armi meteorologiche (H.A.A.R.P., scie chimiche, ordigni ad energia diretta) per il controllo delle nazioni, nell’ambito di criminali piani di tipo strategico. La produzione si basa su autorevoli fonti scientifiche e su documenti declassificati: lo scienziato Nick Begich, i ricercatori indipendenti Jerry Smith e William Thomas, l’ex esponente del Ministero della difesa britannico, Nick Pope, il giornalista dell’aviazione militare, Mark Farmer, spiegano come e con quali obiettivi i militari influiscono sui fenomeni geo-fisici, causando siccità, alluvioni e terremoti.

_________________________________________________________________________________________
TERREMOTO IN GIAPPONE: UN SISMA ARTIFICIALE?
È importantissimo precisare che dopo la principale scossa tellurica, quella che ha generato lo tsunami, che è avvenuta ad una profondità di 10 km, ci sono state altre scosse tellurico abbastanza potenti, sempre ad una profondità di 10 km. È inequivocabile il coinvolgimento e l’utilizzo dell’arma HAARP.
___________________________________________________________________________________________

IL VASO DI PANDORA DEI MILITARI
http://www.sciechimiche.org/scie_chimiche/index.php?option=com_content&task=view&id=269&Itemid=1

Oltre questo argomento, scrutate il sito sulla sezione H.A.A.R.P aprirete anche voi il vaso di Pandora!

About these ads
 
35 commenti

Pubblicato da su 20 maggio 2012 in Anomalie

 

35 risposte a “HAARP: 4:04 20 Maggio 2012 – BOLOGNA

  1. matteo

    21 maggio 2012 at 10:28

    hai dimenticato il fracking, tecnica estrattiva del metano che inquina e può provocare appunto terremoti. Guarda caso questo governo ha appaltato l’italia all’eni e alle ditte petrolifere texane, e un giacimento è proprio fra ravenna e modena

     
  2. Millo (is.rain guitarist)

    21 maggio 2012 at 15:02

    Ero già a conoscenza del progetto Haarp, e ho notato anch’io queste strane coincidenze temporali…se nella peggiore delle ipotesi questo vuol dire che il nuovo ordine mondiale ha a disposizione queste armi, beh…la situazione è proprio gravissima. Non ho potuto fare a meno di notare come questi eventi abbiano totalmente oscurato nella stampa l’argomento G8, anche se poi il vero G8 è il Bildelberg, ma va beh, questa è un’altra storia…

     
    • alessandro

      22 maggio 2012 at 14:56

      il bilderberg è solo dove si ritrovano per dei corsi su come muovere il mondo intero… sopra al bilderberg ci sono i rothschild.
      Rockfeller,altre famiglie non contano niente…..

       
    • alessandro

      22 maggio 2012 at 15:53

      Noi cara bellissima mariella….. passiamo per i pazzi,i complottisti e c’e’ l’ha fanno sotto il naso tutti i giorni!
      L’attentato a Brindisi e’ opera loro di questi illuminati…… SACRIFICIO PER SATANA…. e’ brutto da dire ma e’ cosi’! C’e’ tutta una storia se arrivo a dire questo….
      Mariella ne avrei di cose da raccontarti… ma alla fine a che serve??? nessuno ci potra’ salvare,perchè questi signori si nascondono dietro politici/tecnici……

       
  3. uitko

    21 maggio 2012 at 15:35

    se vabbè…secondo te il fatto che in italia non sia mai stato usato il fracking l’ho visto al tg1?
    ahaha, vabbè, mariella mi sembri un po’ suonata.
    buona fortuna.

     
  4. ècosi

    21 maggio 2012 at 18:50

    la attività dell HAARP è presente in tutto il mondo in tutto il mondo hanno previsto di fare morire miglioni di persone hanno già pronte le bare F.E.M.A.

    http://tuttouno.blogspot.it/2008/11/mezzo-milione-di-bare-di-plastica.html

    http://laboratoriogiovinezza.wordpress.com/2011/07/31/il-pentagono-dispieghera-ventimila-truppe-in-tutti-i-territori-usa-a-che-pro/

     
  5. ècosi

    22 maggio 2012 at 12:57

    mariella possiamo dire come può essere ,fare capire la realtà ,ma cosa si può fare?siamo impontenti di fronte agli eventi, non si può fare nulla,non siamo noi che decidiamo il corso degli eventi tragici ,(alluvioni,avvelenamento ambientale ,alimentare,terremoti,guerre,suicidi,omicidi,ecc,noi possiamo solo subirne le conseguenze,il popolo è incapace di reagire,non dimenticare che esiste anche il controllo mentale….è più facile cadere nella ipocrisia,nei giudizi fra di noi,ecc

     
  6. alessandro

    22 maggio 2012 at 14:43

    Ciao queste le ho scattate 20 minuti fa’…. cividate camuno provincia di brescia!
    Ora sono curioso di vedere se inziera’ a piovere,tuonare ma sopratutto un’altra scossa forte in lombardia….

    http://imageshack.us/photo/my-images/515/fotour.jpg/

     
  7. alessandro

    22 maggio 2012 at 14:50

    qui si vede meglio…ocio davvero in questi giorni…

     
  8. ècosi

    22 maggio 2012 at 16:06

    alessandro è da tanto tempo che non credo alle coincidenze….i potenti della terra hanno fatto una società e in tutto il mondo i disastri hanno una componente economica o politica…ma cosa si può fare ?ci sono persone impegnate alla lotta contro HAARP ma tu capisci di cosa stiamo parlando??solo un intervento divino può mettere fine a tutto questo!

     
  9. ècosi

    23 maggio 2012 at 15:49

    sono d accordo con tè mariella ,DIO non permetterà tutto quello che stanno facendo ,migliaia di morti in tutto il mondo per avere benefici economici …ma come non si capisce che tutto questo deriva dall orperà dell uomo??? ci sono persone illuminate da DIO per fare conoscere la realtà e combatterla ma non è facile…sono perseguitate,..e chissà cosa…!!

     
    • mariella

      23 maggio 2012 at 16:57

      Mi fa piacere che anche tu creda in questo; oggi come oggi, per via delle cose brutte che accadono molti non credono più in Dio e si allontano da Lui non credendo che possa aiutarli.. la sofferenza che provano non fa vedere loro che, durante i loro problemi invece Dio li sta reggendo tra le sue braccia (figurativamente parlando).. un po’ quando eravamo piccoli e ci sbucciavamo le ginocchia cadendo, cosa faceva il papà? Subito ci soccorreva e ci sollevava da terra e ci portava reggendoci tra le sue forti braccia. Ecco è proprio quello che accade con Dio quando soffriamo o abbiamo problemi. Solo che a volte non lo capiamo questo amorevole sostegno perché siamo troppo presi dai nostri problemi..

      Sto vedendo la Vita in Diretta, sai che alcuni esperti non si spiegano l’anomalia dell’acqua che è salita in superficie del terreno come si vede dalla foto che ho postato?.. Addirittura la terra si spacca, si apre ed esce acqua e sabbia.. e anche dentro casa, dal pavimento.. gli esperti dicono che sia un caso “unico”.. anomalo, mai visto. Lo stanno studiando..

       
      • ècosi

        24 maggio 2012 at 17:20

        sembra che stiamo parlando solo io e tè…il resto del paese e credo del mondo non vuole capire o forse non possono fare altro….la certezza è che i potenti stanno facendo tutto questo per i loro scopi ma come dici tu DIO non permetterà fino alla fine …in tutti i paesi succedono eventi che sembrano normali ma si sa per certo che dietro è sempre l uomo a causarli..alluvioni, terremoti…squilibri sociali sono più facili da credere come eventi naturali…ma servirebbe una analisi più accurata per capire cosa si nasconde dietro…..

         
      • mariella

        24 maggio 2012 at 22:00

        ècosì è vero sembra che parliamo da sole.. parte della gente ancora non si è “svegliata” e tiene ancora un velo di fronte agli occhi, forse perché troppo occupata nella loro quotidianità delle cose. Altri, perché “sapere” li spaventa.

        Anche la tv è un mezzo per addormentarli di più.

        Io credo nella manipolazione mentale facendo uso: di parole, immagini, e suoni..

        Ricordo, che giorni fa hanno fatto un programma sulla La7 che titolava: Quello che non ho. Un programma svolto in tre serate consecutive.

        NON L’HO GUARDATO! Nemmeno una serata!

        Perché ho subito pensato: perché tre serate “consecutive” una dietro l’altra? Ciò riflettuto. L’ho visto come una specie di terapia di gruppo per il vasto pubblico di casa, una manipolazione mentale in “tre fasi” per addormentare il tuo cervello. E non solo io l’ho pensata così, dai una occhiata a questo post http://www.oltrelacoltre.com/?p=12458

        L’ho visto come una terapia d’urto in “tre fasi”, per manipolare la mente del pubblico che lo avrebbe visto.
        Mi sono rifiutata di essere narcotizzata o ipnotizzata chissà da quale frasi (anche le più comuni) dette da attori o da chi altri..

        Si, mi sono rifiutata di guardare tale programma, non mi ha convinto.. Seguo molto il mio istinto.
        Riflettici: tre serate una dopo l’altra come una grande terapia di gruppo collettivo tra loro e il pubblico a casa.. questo mi ha fatto strano. Il punto è, che oggi come oggi non mi stupisco più di nulla.

        Ciao!

         
  10. Maria

    24 maggio 2012 at 17:18

    Salve Mariella e commentatori, ho letto quello che pensate e volevo farvi sapere che la penso come voi. C’é moltissima gente sul web che conosceva o (come me) ha imparato a conoscere queste cose: Massoni, illuminati, bilderberg, haarp, ecc…. e in effetti da quando succedono certe cose, non si può più ignorare tutte queste coincidenze dei fatti che stanno accadendo. E’ vero, solo un intervento divino metterà fine a tutto questo, la Madonna a Medjugorie, che ci esorta sempre a pregare e convertirci, infatti ha detto: non perdete tempo…e mi é suonato come un avvertimento questo….Eppure c’è chi ancora è addormentato e non vuole credere e sentire…io é da Novembre che ho iniziato ad aprire gli occhi.

     
  11. Maria

    24 maggio 2012 at 17:25

    Vi ho letto e non posso fare a meno di intervenire dicendo che condivido tutto quello che avete scritto, e complimenti a Mariella per il blog…..

     
    • mariella

      24 maggio 2012 at 22:02

      Grazie Maria, benvenuta a bordo nel mio blog!
      Un saluto.

       
  12. mariella

    24 maggio 2012 at 22:19

    Ciao Maria,
    da Novembre hai aperto gli occhi?
    E’ accaduto nel tempo giusto direi.. (novembre: governo tecnico)

    Benvenuta a bordo anche a te; e benvenuta nel mio blog!
    Un saluto

     
  13. ecosi

    28 maggio 2012 at 08:54

    sono di accordo con tè ,ormai il PAESE è allo sfascio ,è diventata terra di nessuno,quel poco di bello che si era costruito è stato venduto ai paesi stranieri..dilagano sempre di più gli omicidi,suicidi.malattie,e le persone non sanno che tutto questo deriva proprio da quelli dovrebbero fare qualcosa e tanti sono ancora in buona fede, credono ancora di ricevere aiuto da quella o questa corrente politica..ma allargando gli orizzonti e capendo che il PAESE ,la dignità.il sentirsi fieri di essere italiani è svanito..la disoccupazione è allarmante…cosa dobbiamo vedere ancora per credere che c è qualcosa che non va?? mi sembra che italia sia come un piatto dove gli altri stati ..mangiano e addirittura lasciano da pulire…le persone non vengono informate ed è logico di cosa veramente è HAARP,delle onde ELF, del brevetto US-Patent-No-4.686.605,delle scie chimiche ecc..ma come dici tu nessuno può nascondere e negare la verità all’umanità…

    http://www.disinformazione.it/controllare_le_menti.htm

    http :// www anno2012.secretsstories.com/t576-haarp-l-arma-piu-distruttiva-che-si…

     
  14. ecosi

    28 maggio 2012 at 10:21

     
  15. ecosi

    31 maggio 2012 at 17:20

    mariella,la gente parla di complotto,ma quale complotto????quello che succede cosa é ????ma perchè non accetta la realtà e si informa che quello che sta succedendo è strano ????perchè????vivono già in un complotto e non lo vedono,come mai????

     
    • mariella

      31 maggio 2012 at 18:50

      Dire complotto, o sei un complottista è molto più facile che guardare la realtà delle cose.

      Quante volte hanno dato del complottista a Claudio Messora per quello che diceva o scriveva nel suo blog e oggi quello che diceva puntualmente si è verificato. Anche su Paolo Barnard, quante ne hanno dette…oggi gli danno ragione.

      È tutta questione di tempo, il solo che darà risposta.

      La gente comunque è libera di continuare a dormire e vivere tipo Alice, nel paese delle meraviglie.

      Io la mia scelta l’ho fatta: guardare la realtà delle cose anche se sarò impopolare per gli altri o imbarazzante..

      Ciao!

       
  16. cin

    6 giugno 2012 at 04:45

    complimenti mariella!!!!

     
  17. fausto

    9 giugno 2012 at 17:29

    Andiamo bene.

     
  18. Davide

    12 giugno 2012 at 14:33

    ciao sono di venezia isole, e da tempo osservo il cielo e le cose che vedo non mi convincono. oggi in bacino s.Marco si è formato un io penso un tornado debole (da 70 a 110 km) cosi vengono classificati e ho la brutta sensazione che non sarà l’ultimo……che stiano provando l’haarp a venezia??vorrei proprio sapere se le condizioni meteo prima del fatto permettessero la formazione del tornado?? ciao

     
    • mariella

      12 giugno 2012 at 18:58

      Ciao Davide,
      che il cielo sia cambiato, è sicuro. E’ da tempo ad es. che non vedo di quei pittoreschi tramonti all’imbrunire, con quelle svariate sfumature di colori che oggi sono solo un ricordo.. almeno dalle mie parti. Lo faccio notare agli altri e dicono che tutto cambia.. Tutto cambia?? Ma il cielo come è stato creato se non manipolato dall’uomo resterebbe del suo ormai lontano azzurro! Quel bellissimo cielo con quell’azzurro brillante sfumato da nuvole bianche.. la gente che dice che tutto cambia è perché si abitua alle anomalie.. io no.

      L’Haarp è in grado di modificare la ionosfera e quindi il clima.. è risaputo che può generare anche cataclismi come un tornado e lo dice più di uno esperto che ha deciso di dire la “verità” al riguardo. Non so se quello che è accaduto nella tua Venezia Isole sia stata diciamo una prova tecnica, ma il tornado è un fenomeno che si verifica di più nelle zone tropicali “normalmente”.. Nelle tue zone, si era mai verificato un simile fenomeno?

      Ho visto adesso in tv ciò che è accaduto, il tornado ha anche puntato su un vasto campo agricolo che è per voi importate per l’economia.. Non so Davide, sembra che l’Italia sia di proposito sotto attacco; troppi disastri tutti in una volta. Sembra proprio una guerra climatica: la nuova attuale guerra.. non lo vedo normale..

      Riguardo le previsioni meteo, sai io seguo questo blog interessantissimo, dagli un’occhiata: http://tankerenemymeteo.blogspot.it/ (esploralo nel tutto).

      un saluto

       
  19. Davide

    14 giugno 2012 at 09:07

    ciao mariella, sai io credo che le verità nascoste vanno al di là della nostra immaginazione e non credo riguardino solo la terra e alla sua vera natura e la nostra ma anche a quello che c’è la fuori e come funziona. Giuliana Conforto conferenza Caserta su youtube da guardare se ti và. grazie per la risposta. ora guardo il blog, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi dei cerchi nel grano…..saluti.

     
    • mariella

      14 giugno 2012 at 12:27

      Interessante la conferenza.. piano piano la sto visionando.

      Riguardo i cerchi del grano, sono opera loro, grazie alle tecnologie che possiedono, ti fanno i disegnini su un campo di grano o addirittura anche nelle rocce del Perù, grazie a sofisticate tecnologie, es un satellite in orbita che ti fa il disegnino sulla superficie terrestre.. non credere all’associazione che vogliono farti credere riguardo agli alieni. Esistono entità che loro evocano ma non sono alieni ma “demoni”. Ne parla anche la Bibbia della loro esistenza, come esiste un reame spirituale come gli angeli, arcangeli al servizio di Dio, esistono pure creature spirituali che si sono “ribellati” a Dio e si sono uniti al diavolo sostenendolo e servendolo come loro condottiero. Quindi abbiamo 2 reami spirituali: quello del bene, che appartiene a Dio; e quello del male che appartiene al diavolo.

      Questi che stanno rovinando il mondo, questo pugno di ricchi, questi poteri forti che domina il mondo hanno a che fare con queste entità demoniche da dove cercano una “guida” per dominare il mondo, i risultati malvagi, anomali, li stiamo vedendo: dittature manovre lacrime e sangue che non hanno nulla di “umano” ma che schiacciano povera gente inerme e debole. (il sociale) Non dimentichiamo anche le catastrofi (tornado, terremoto, uragani ecc.) con uso di HAARP, Pamir 3, tecnologie, scienza, con cui ricattano varie Nazioni che non accettano quello che loro vogliono imporre.

      Più in là, sempre con l’uso tecnologie come l H.A.A.R.P, che manipola anche la psicosi della gente, avremo anche delle “allucinazioni”, vedremo dei “segni nel cielo”.. “visioni” entità, divinità che loro ti faranno apparire al “plasma” .. no, non siamo diventati pazzi, sono sempre loro. Queste allucinazioni non sono reali, è frutto della tecnologia avanzata che possiedono. Quindi, non spaventiamoci e non crediamo a quello che può apparirci. Manteniamo la calma: sono loro manipolazioni, sono ologrammi.

      Sapere già questo, aiuta a non provarne timore o che ti prenda di sorpresa.. ovviamente questi ologrammi, visioni nel cielo avranno uno scopo secondo il “loro” piano.

      Sai che anche la Bibbia parla di questo? Dice che negli ultimi giorni di questo malvagio sistema sarebbero accaduti vari avvenimenti, e sarebbe stato il “Segno” che avrebbe contrassegnato appunti gli ultimi giorni di questo attuale corrotto sistema. Luca capitolo 21 al verso 25 dice : “E ci saranno segni nel sole e nella luna e nelle stelle, e sulla terra “angoscia delle nazioni”, che non sapranno come uscirne… “. Luca 21 versi 10,11: “Sorgerà nazione contro nazione, e regno contro regno”; (E questo ci fa pensare alle grandi due guerre mondiali passate.. ma anche alle guerre in generale) “e ci saranno grandi terremoti, e in un luogo dopo l’altro pestilenze e penuria di viveri ; e ci saranno paurose visioni e dal cielo grandi segni”
      Ne ho scritto qualcosa in questo mio altro post: http://xena05.wordpress.com/2011/03/20/il-male-piu-grande-delluomo-e-se-stesso/

      Sai, “nutrire la mente” in vari campi, farsi una conoscenza in vari campi, aiuta a capire di più su quello che sta succedendo.

      Ciao Davide.

       
      • Davide

        15 giugno 2012 at 09:32

        ciao Mariella, sono d’accordo con te sul 98 per cento, vorrei farti pensare a una cosa; prova a pensare se il dio buono non esiste ed esiste solo quello cattivo e che coordina il gioco con chi ci padroneggia e la bibbia sia stata scritta e pensata dagli stessi come se fosse un copione da recitare ed eseguire con le tecnologie e l’aiuto di un dio buono che esiste solo nella nostra mente per seguirli anche quando “le stelle cadranno” ci daranno una soluzione apparentemente buona ma sarà l’ennesima bugia un’altra galera.
        A quanto ho capito l’unico vero essere supremo siamo noi ed è dentro di noi e si chiama anima questa è immortale e serve al dio cattivo per sopravvivere e questo giova anche a chi ci governa quindi noi anime rinchiuse dentro all’uomo siamo la loro garanzia di sopravvivenza fin che ci sara l’uomo in terra o altrove il dio cattivo potrà vivere “gli ultimi saranno i primi” a farsi fottere un’altra volta. Fin che guarderemo con i soli occhi non vedremo mai la verità dobbiamo imparare a guardare con la mente usare il cervello che non ci hanno fatto usare per millenni e lasciarsi trasportare dalle emozioni (l’amore) che fanno vibrare anima e non solo la nostra ma anche quella di chi ti sta intorno, si parla sempre di campi magnetici e energie che noi emaniamo ma ora non le sentiamo più. ci hanno privato dei nostri veri poteri facendoci credere che tutto questo sia reale e che non si possa cambiare ma si sbagliano il futuro non esiste per esempio: io di sicuro nell’ultimo mese sono cambiato e non sono più lo stesso di prima cambiando cosi anche i miei vecchi punti di vista e dimenticando il mio IO del passato quindi di sicuro adesso sto cambiando l’immagine del mio IO del futuro. Questo dimostra che il futuro lo si cambia dal presente.
        Spero di essere stato abbastanza chiaro, anche tu SEI un’ANIMA.
        un saluto.

         
      • mariella

        15 giugno 2012 at 21:42

        Ciao davide;
        rispondo ben volentieri al tuo commento:

        E siccome mi piace l’ordine, andrò per ordine :) (scusa il pasticcio di parole)

        Punto primo: se Dio non esiste, allora io come persona, come creatura umana non esisto! Genesi (che significa Origine), 1, verso 1 dice: “In principio Dio creò i cieli e la terra”. Dopo la creazione della nostra magnifica meravigliosa terra, Dio decide di creare l’uomo! Sempre in Genesi 2, verso 7 dice: “E Dio formava l’uomo dalla polvere del suolo e gli soffiava nelle narici l’alito della vita, e l’uomo divenne un’anima vivente”. Quindi, noi abbiamo relazione con l’esistenza di un Dio che ci ha creato. Se Dio non esiste, di conseguenza anche noi non esistiamo.

        Punto secondo: Dio creò prima della terra, un reame spirituale, fatto di angeli, arcangeli, cherubini, creature spirituali “dotate di libero arbitrio”, come d’altronde anche noi creature umane, non siamo stati creati come “automi”, ma come creature intelligenti dotati di “libero arbitrio”, cioè di poter decidere “liberamente” da noi stessi.
        Cosa accadde, a uno dei cherubini del reame spirituale di Dio? Come dicono le scritture, si “insuperbì”, “inorgoglì” e cominciò a volere “desiderare” la stessa posizione, adorazione che creature spirituali davano a Dio. Si ribellò usando il suo “libero arbitrio” in modo sbagliato. Desiderando una posizione di autorità, adorazione che solo Dio, quale Onnipotente e Creatore di tutte le cose era degno. Così, a causa della sua ribellione, gli fu dato Il nome Satana perché è divenuto un oppositore di Dio. Satana è anche chiamato Diavolo, perché è il principale calunniatore di Dio. Qualcuno ti ha mai spiegato questo?

        Punto terzo: La Bibbia, è il nostro “libretto di istruzione”, fatto apposto per noi creature umane che siamo il Suo “prodotto”, creazione! Lì troviamo istruzioni, leggi, che se messi realmente in pratica ci aiuta a vivere più felici e soddisfatti nonostante i reali problemi che giornalmente abbiamo; perché è una guida e fonte di “incoraggiamento”, di sostegno morale e spirituale. Perché ha questa capacità sull’uomo? Perché la Bibbia è un libro ispirato da Dio; la fonte, l’Autore è Lui; in quanto ha impiegato 40 uomini che “sotto Sua ispirazione” hanno scritto tale meraviglioso Libro. (Un po’ come fa il datore di lavoro con una segretaria, ma l’informazione che scrive la segretaria è del datore di lavoro). La Bibbia non è stata scritta e pensata “dagli stessi” (poteri forti) come se fosse un copione da recitare ed eseguire con le tecnologie.. no Davide. Non è stata scritta da “pensiero umano”. E’ di origine “divina”.

        E poi, questi 40 uomini, sono vissuti proprio nel tempo in cui accadevano degli avvenimenti biblici, quindi anche “testimoni oculari”! Tu, metti ad esempio i Vangeli, uomini come Luca, (citato nel mio commento sopra), Marco, Matteo, Giovanni ecc. sono degli apostoli di Gesù che lo accompagnavano nel suo ministero di evangelizzazione, e ne scrivevano gli aneddoti accaduti realmente perché appunto presenti lì con Gesù il loro maestro. Quello che troviamo nei Vangeli, è realmente vita vissuta di Gesù di ciò che fece e disse.

        Tu pensa, se veramente ogni essere umano, osservasse anche una solo comando dalla Bibbia come quello esposto in Matteo 22, verso 39 dove dice: “Devi amare il tuo prossimo come te stesso”, ci sarebbero le guerre? Ci sarebbe la corsa agli armamenti? Pensa una mole, una cospicua spesa di denaro in armamenti, denaro che basterebbero a sfamare popolazioni di poveri in ogni parte del pianeta, curare con medicine popoli dell’Africa che tuttora combattono con varie malattie. Capisci?
        Ci sarebbe la criminalità? Ci sarebbero gli spacciatori di morte (droga)?

        Punto quarto: Riguardo a quello che hai detto: “A quanto ho capito l’unico vero essere supremo siamo noi ed è dentro di noi e si chiama anima questa è immortale”.
        Ricordi Genesi 2, verso 7 dove dice: “E Dio formava l’uomo dalla polvere del suolo e gli soffiava nelle narici l’alito della vita, e l’uomo “divenne un’anima vivente” “. Qui dice chiaramente, che l’uomo DIVENNE un’anima vivente e non dice “ha, possiede un’anima”. Quindi, in parole povere, l’anima “siamo noi” formati da carne e ossa e non qualcosa di astratto che alla morte phuff svolazza via. E lo si capisce anche dal fatto che non è immortale. In Ezechiele 18, verso 4 ce lo dice nella parte b del verso: “L’anima che pecca, essa stessa morirà”. Quindi, ancora un’altra prova che l’anima si riferisce a noi umani peccatori. E non siamo quindi degli dei immortali, ma semplicissimi esseri umani con le proprie limitazioni.

        Se hai ulteriori domande puoi tranquillamente farmele.

        Ciao!

         
  20. Davide

    20 giugno 2012 at 08:21

    Ghiandola Pineale – ( APRIRE IL TERZO OCCHIO ) cercalo in: my space tra i video…. saluti

     
    • mariella

      20 giugno 2012 at 23:46

      Ciao Davide,
      non farò tale ricerca, perché da quel che ho capito, la Ghiandola pineale consisterebbe nel portare un individuo ad avere viaggi EXTRADIMENSIONALI e EXTRATEMPORALI.

      Davide: questa è pura pratica spiritica! Io non voglio avere nulla a che fare con queste cose.

      Sai, io la penso così: io sono una umana che vive in questo meraviglioso pianeta chiamato Terra, vivo una “dimensione” da terrestre; ciò che consiste l’extradimensionale è una “dimensione” che non mi appartiene e nemmeno sono curiosa di “esplorare”.

      Quando si fanno di questi “viaggi”, è come se tu liberassi la tua mente lasciandola diciamo come vuota, incustodita.. e quindi facile “preda” di un’entità invisibile che non sono altro che spiriti, demoni. (Un po’ come la pratica dello Yoga, una meditazione che poi porta a metterti in contatto con una “entità”, quindi raggiungendo così l’apice (progresso), o l’evolversi della tua meditazione trascendentale..)
      NO. Non sono proprio interessata di esplorare questa “dimensione” che non mi appartiene. Mi piace essere una normale umana terrestre con le sue normali limitazioni.

      Un saluto

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 146 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: